Sardegna Pride

sardegna pride

Il Sardegna Pride è la manifestazione annuale per le libertà e i diritti di persone Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transgender, Queer, Intersessuali, Asessuali e per la piena cittadinanza di tuttз, promossa dal Coordinamento Sardo delle realtà LGBTQIA+.

Nato come Cagliari Pride nel 2002 ha trasformato la sua formula diventando “Sardegna Pride” nel 2004 e coinvolgendo diverse realtà LGBTQ+ isolane. Giunto alla sua decima edizione ha visto le città di Cagliari, Sassari e Alghero come palcoscenico di coloratissime e festosi cortei che sono arrivati a coinvolgere fino a 40 mila persone nell’edizione 2021.

Una grande partecipazione, sempre più crescente, che richiama anche molti turisti che decidono di presenziare al Pride e rimanere alcuni giorni in più per conoscere meglio la Sardegna e fare le vacanze. Nel 2021, nei limiti delle disposizioni anti Covid, si sono svolti due cortei in contemporanea; uno a Cagliari e uno a Sassari.

Fanno parte del Cordinamento Sardegna Pride le seguenti associazioni: